Oman – Capodanno

Oman – Wadi, Mare, Deserto

27  Dic. – 4  Gen.

L’Oman, angolo orientale dell’immensa penisola arabica, è un luogo magico.  Il deserto incontra le acque turchesi dell’Oceano Indiano, le pozze di acqua dolce in cui fare il bagno creano un incredibile contrasto con le immense dune del Wahiba Sand.

Festeggia il Capodanno tra le splendide dune del Wahiba Sand!!!!

Download PDF

Scopri il programma

27 dic. (venerdì): partenza in serata – pernotto in volo (volo da definire)

28 dic. (sabato):  arrivo in mattinata, formalità di ingresso e ritiro del veicolo a noleggio.  Arrivati a Muscat facciamo subito tappa alla spettacolare Moschea del Sultano Qaboos.  Quindi ci dirigiamo verso il centro della capitale, visitando la zona del suq ed i tipici vicoli. In serata rientro in Hotel 4*.

29 dic. (domenica):  partenza verso la costa nordorientale;  il paesaggio si inaridisce e ci inoltriamo tra montagne segnate da profondi canyon.  Rientriamo sulla strada costiera poco prima della Dolina di Bimmah che visitiamo. Larga 40 metri contiene acqua color smeraldo e la sua formazione è un mistero. Al termine della visita riprendiamo la strada verso Wadi Shab,  forse il Wadi più noto dell’Oman, sicuramente uno dei più belli.  Trekking (circa 1 ora) fino alle pozze di acqua cristallina dove è possibile fare il bagno.  Rientro in Hotel 3*.

30 dic. (lunedì):  in mattinata ci attende la stretta gola di Wadi Tiwi;  si procede lentamente sulla strada punteggiata di piccoli villaggi di contadini.  Le aride montagne contrastano con la vegetazione rigogliosa che cresce sul fondo del canyon.  Al termine una breve passeggiata ci conduce ad una piccola e spettacolare cascatella e pozze di acqua colore verde. Rientriamo per la stessa strade e ci dirigiamo verso Sur.  Visita all’ultimo cantiere artigianale dove maestri d’ascia realizzano a mano i Dhow, le tipiche imbarcazioni omanite. Proseguiamo quindi per Ras Hadd,  estrema punta orientale dell’Oman con spiagge colorate di rosa per la presenza di piccolissime conchiglie. In base al meteo e all’orario di arrivo possibile escursione in barca alla ricerca di delfini e tartarughe che nuotano normalmente in questa acque. Rientro in serata a Sur e pernotto in Hotel 3*.

31 dic. (martedì):   è ora di andare verso l’interno!  Lasciamo Sur per inoltrarci tra le aride terre montane che ci dividono dal deserto del Wahiba Sand,  meta finale di oggi.  Lungo il percorso facciamo una deviazione per Wadi Bani Khalid,  una piccola perla nel mezzo delle montagne. Troviamo un lago di acqua azzurra in cui è possibile fare il bagno, nuotare e visitare le grotte naturali formate dall’acqua.  Terminata la visita riprendiamo il cammino verso il deserto;  espletate le formalità di ingresso nell’ultima cittadina prima delle dune, facciamo rifornimento ed entriamo nel Wahiba Sand.  Sistemazione in tende dotate di letto e bagno privato.  Nel pomeriggio trekking sulle dune per ammirare il colore del tramonto e poi….festeggiamo il capodanno!

(Nota:   su richiesta,  il tratto Sur – Wadi Bani Khalid potrà essere effettuato seguendo una pista in fuoristrada che attraversa le montagne)

01 gen. (mercoledì):  iniziamo  il 2020 tra i paesaggi maestosi del deserto del Wahiba Sand che attraverseremo in lungo, direzione nord-sud e ritorno. Raggiungiamo una incredibile Moschea costruita nel mezzo del deserto e poi il mare, nei pressi di un villaggio di pescatori.   Le piste, a tratti insabbiate, non creano grossi problemi ai nostri 4×4 e comunque i piloti riceveranno le dovute informazioni su come affrontare il percorso in sicurezza, per una giornata divertente ed indimenticabile.   Arrivati al mare seguiremo la costa in direzione nord fino al nostro Hotel 3*.

2 gen. (giovedì): mattinata di pieno relax: possiamo godere del mare e della spiaggia di fronte all’hotel.  Nel primo pomeriggio trasferimento verso Nizwa dove pernottiamo (Residence 3*).

3 gen. (venerdì): sveglia presto questa mattina!! Dalle prime luci dell’alba il mercato settimanale brulica di vita!  Ci immergiamo in questo spaccato di vita omanita:  visitiamo il mercato del bestiame,  i suq della verdura, del pesce, immersi nei profumi e nei colori locali.  Visitiamo quindi il castello di Nizwa prima di riprendere le nostre auto in direzione di Muscat.  Rientro nella capitale nel pomeriggio, cena tipica ed in serata trasferimento in aeroporto per la riconsegna dei veicoli e l’imbarco sul volo di rientro. Notte in volo.

04.gen (sabato):  arrivo in Italia.

Quota di partecipazione:                           1.490,00 euro / persona

 

OFFERTA PRENOTAZIONI ENTRO 15 OTTOBRE: 1.350,00 EURO / PERSONA 

 

Costo indicativo voli:  a partire da 800 euro

Assicurazione e iscrizione:                     50,00 euro / testa

Supplemento camera singola:           450,00 euro

Noleggio 4×4:                                      a partire da 500,00 euro / settimana

Posto a bordo 4×4 della Guida:                      300,00 euro

 

DOCUMENTI NECESSARI:   PASSAPORTO E VISTO (da fare online)

 

La quota comprende:

  • guida italiana
  • 5 pernotti in Hotel +  1 pernotto in campo tendato.
  • 6 colazioni
  • 6 cene