fbpx
 

Tunisia – Mototurismo

Tunisia in Moto

Novembre 2020 (data sospesa causa Covid-19)

Viaggio dedicato a possessori di moto enduro mono o bicilindriche.

L’itinerario si snoda su alcune delle più belle strade e piste tunisine. Percorso turistico adatto a tutti i possessori di moto enduro stradale.

Download PDF

Scopri il programma

Sabato:

ritrovo a Genova alle ore 12.00 e partenza ore 15.00.   POSSIBILI PARTENZE DA CIVITAVECCHIA (CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI)

Domenica: 

arrivo ore 15.30,  formalità doganali e partenza per Hammamet, circa 70 km.  Arrivo e sistemazione in Hotel 4 stelle con SPA. Possibilità di trascorrere il pomeriggio al mare o di visitare la Medina.

Lunedì:

in sella verso il Sud:  i primi km di autostrada scorrono veloci;  facciamo sosta a El Jem dove resiste un anfiteatro romano del tutto simile al Colosseo, ancora in stato di conservazione eccellente.  Si prosegue poi lungo la vecchia strada costiera attraversando paesini rimasti fermi nel tempo. Arrivo nel pomeriggio sulle montagne di Matmata, la città troglodita. Pernotto in caratteristico Hotel con camere scavate nella roccia.

Martedì: 

divertenti curve di montagna ci conducono sempre più a sud;  arrivati a Chenini visitiamo questa antica città berbera abbandonata e divenuta patrimonio Unesco.  Il nostro viaggio in moto riprende e…iniziamo con le piste!  ben 60 km da coprire in uno scenario sempre più arido fino ad arrivare alle porte del deserto, nell’oasi di Ksar Ghilane. Pernotto tra palme e dune.

Mercoledì:

Mattinata libera per rilassarsi nel laghetto termale o visitare il fortino romano a 2 km dall’oasi;  il fortino è raggiungibile in quad,  a dorso di dromedario e….per i più avventurosi, anche in moto!  Ma la sabbia farà sudare la meta!!!!    Nel pomeriggio trasferimento a Douz (circa 100 km) e sistemazione in Hotel 4 stelle.

Giovedì:

Giovedì mattina è giorno di mercato a Douz:  un’ottima occasione per vivere da vicino un vero spaccato di vita tunisiana, dal mercato delle spezie a quello della frutta e degli animali.  In tarda mattinata ci rimettiamo in sella per attraversare il Chott el Jerid, immenso lago salato.  Di seguito una bella pista ci conduce verso la location cinematografica di Star Wars, rientrando tra i palmeti di Nefta.  Arrivo nel pomeriggio a Tozeur in Hotel 4 stelle.

Venerdì: 

Oggi ci attendono le meraviglie delle Oasi di Montagna: passata Chebika si prosegue su una strada altamente panoramica fino a Tamerza.   Visitiamo uno spettacolare canyon prima di rientrare sul chott con una strada secondaria di straordinaria bellezza. Il nostro ultimo passaggio sulle montagne sarà la celebre Pista Rommel. Dopo la foto di rito sul passo,  rientro verso Douz attraversando nuovamente il Lago Salato.

Sabato: 

è arrivato il momento di risalire verso il nord;  la lunga giornata odierna, circa 500 km, terminerà ad Hammamet in uno splendido Hotel 4 stelle con Spa per un’ultima notte rilassante.  (per chi imbarca con destinazione da Civitavecchia imbarco ore 23.00)

Domenica:

visita alla Medina della città vecchia. Quindi trasferimento a Tunisi per le ore 15.00,  espletamento procedure di imbarco e partenza per le ore 18.00

Lunedì:

navigazione e arrivo a Genova per le ore 19.00

 

Quota di partecipazione moto e pilota:               850,00 euro / persona  (in camera doppia)

Quota di partecipazione passeggero:                   450,00 euro / persona

Supplemento camera singola in Hotel:                150,00 euro

QUOTA NAVE (prezzo base da Genova in cabina quadrupla):                        360,00 euro / testa 

Cabina doppia o singola:                                        quotazione su richiesta

Assicurazione  e iscrizione:                                     25,00  euro

Assicurazione medica integrativa (massimale 200.000 euro) su richiesta al costo di   49,00 euro

Minimo 10 partecipanti.

Servizi opzionali:   possibilità di organizzazione trasporto bagagli su richiesta.

 

La quota comprende:

– Accompagnatore Italiano in Moto

– 6 notti in hotel  4  stelle

– 1 notti in B&B

– 7 colazioni

– 7  cene

 

La quota NON COMPRENDE

– carburante (da pagare in loco)

– pranzi nei giorni di trasferimento

NOTE:    percorso su asfalto (70%) e piste (30%) generalmente a fondo duro, con possibili riporti di sabbia dovuti al vento.

Contattaci per ricevere più informazioni




Ho letto e accetto la l'informativa sulla privacy


Viaggia sicuro con un tour operator

Accompagnatori certificati

Assicurazione sanitaria inclusa

Altri 998 viaggiatori ci hanno scelto